Home > Il Panettone del Cuore fa bene 2 volte e puoi acquistarlo in Ospedale!

Il Panettone del Cuore fa bene 2 volte e puoi acquistarlo in Ospedale!

Fondazione Monasterio presenta il Panettone del Cuore.
Il Panettone che fa bene, almeno 2 volte: un piacere mangiarlo, soprattutto perché acquistandolo si dà un prezioso contributo alla ricerca per la cura del cuore e alle attività di accoglienza dei bambini e delle loro famiglie per tutte le cure di cui hanno bisogno.

Quest’anno, il Panettone del Cuore potrà essere acquistato ritirandolo direttamente nei nostri Presidi: Ospedale del Cuore di Massa e Ospedale San Cataldo-CNR di Pisa.
L’offerta minima è 23 euro, che per noi rappresenta un aiuto grande.

Panettone e scatola

Il Panettone del Cuore

Ingredienti semplici, sani e altamente digeribili. Un impasto interamente fatto a mano dal Panificio Drago, maestri pasticceri che lavorano con sapienza e passione dal 1933.
Una scatola personalizzata da Net7 per la Fondazione Monasterio: con i colori bianco, rosso e blu, e disegni a tema natalizio, per grandi e piccini.
Il Panettone del Cuore è stato presentato a “Tenzone del Panettone: Albo d’Oro”, un contest fra pasticceri, ognuno dei quali ha partecipato con il proprio panettone: si tratta di una gara rinomata, che da 10 anni richiama i più bravi pasticceri italiani a sfidarsi fra loro. Il vincitore di questa edizione 2022 sarà il maestro pasticcere che, il prossimo anno, potrà creare il nuovo Panettone del Cuore.

L’acquisto di ogni Panettone è un piccolo dono per far evolvere la ricerca per la cura delle malattie cardiovascolari.

La Monasterio si prende cura del cuore di tutti, ad ogni età, ma non c’è cura senza ricerca. Studiosi, clinici, informatici, fisici, ingegneri: professionalità diverse che, insieme, studiano la miglior cura possibile per il cuore. Un cuore intorno al quale ci sono uomini, donne, bambini e bambine: loro sono il centro nevralgico dell’Ospedale del Cuore di Massa e dell’Ospedale San Cataldo-CNR di Pisa, e il cuore pulsante della grande macchina che è la Monasterio.

Quello del Panettone è il primo progetto di una lunga serie di altri progetti che verranno: la Fondazione Monasterio ha in serbo numerose novità nell’ambito dell’organizzazione di eventi, della comunicazione delle attività, e della raccolta fondi tramite campagne di fundraising.

Il Panettone del Cuore è una sfida: una sfida già in parte vinta, grazie all’enorme successo che ha avuto in fase di prevendita, grazie al prezioso contributo – e sostegno – delle Aziende del territorio. Grazie a Marmi Carrara, Franchi Umberto Marmi, Cava Gioia, Cooperativa Canalgrande, Sol Lucet S.r.l., Next S.r.l., Prometec S.r.l., Erp, Evam S.p.a., Cran Provincia, Cral Gaia, Cral Nausicaa, Ambiente S.p.a., Net7, Fondazione Cassa di Risparmio di Carrara, Lazzarelli Cristian, Simone Cantarelli, e a tutti i Sindaci della Provincia di Massa-Carrara.

 

Insomma: un Panettone buono, che fa bene. Il Panettone del Cuore.

panettone-top
panettone-bottom
Presentazione del Panettone del Cuore